Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Femminile - Non ci sono ancora commenti

MARASCO:IL PRIMO GOL NON SI SCORDA MAI

E’ sicuramente una delle note più liete dell’importante prestazione della Pro Sesto femminile, che domenica scorsa ha sfiorato la vittoria contro la prima in classifica, il Bareggio San Martino.

Un 2 a 2 che suona come una beffa, visto che le sestesi erano in vantaggio sino al 90’.
Ma Felicita Marasco, classe 2002, sprizza gioia da tutti i pori: “Abbiamo disputato una grande gara e siamo state capaci di fermare una squadra che aveva sempre vinto. Sono felice perché abbiamo dimostrato tutto il nostro valore”.
Una felicità doppia anche per il gol del vantaggio biancoceleste, firmato proprio da Felicita: “Mi sono avventata su una palla vagante al limite dell’area, ho calciato con tutta la forza che avevo e mi è andata bene. Fantastico”.

Milanese doc, iscritta al Liceo Scientifico, per ora non sa bene cosa sarà del suo futuro professionale (è ancora così giovane…) ma ha le idee chiare su quale dovrà essere il suo ruolo nel mondo del calcio: “Fino adesso ho giocato con le Allieve, mentre l’ultimo turno sono stata titolare con la Prima Squadra.
Non nascondo che la mia ambizione è poter rimanere in pianta stabile con le più grandi”.

Per riuscirci, occorre grande impegno e limare alcuni difetti di gioventù: “In campo devo riuscire a rimanere concentrata per tutti i novanta minuti e in alcuni casi non vi riesco. I pregi? Diciamo che sono una che fa gruppo e incita le compagne a dare il massimo”.