Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Giovedì 23 Febbraio 2017 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

COMUNICATO UFFICIALE

Il Giudice Sportivo della Federazione Italiana Giuoco Calcio ha smontato la fantasiosa ricostruzione della Folgore Caratese, infliggendo una dura squalifica al suo presidente e una sanzione pecuniaria alla società. 

Lo scrive in una nota la Pro Sesto Calcio, commentando le decisioni della Giustizia sportiva dopo la gara di serie D di domenica scorsa tra Pro Sesto e Folgore Caratese. In questo modo la Pro Sesto risponde anche ad un comunicato della società brianzola nella quale venivano mosse accuse false e pesanti al club di Sesto San Giovanni.

Abbiamo aspettato a commentare il comunicato della Folgore Caratese che inaspettatamente ci ha chiamati in causa, attendendo fiduciosi il responso del giudice sportivo.
La 'sentenza', pubblicata nel comunicato ufficiale di mercoledì 22 febbraio, chiarisce in modo inequivocabile che nessun tesserato della nostra società ha responsabilità riguardo al post-partita di domenica scorsa.
Non vogliamo alimentare ulteriori polemiche – conclude la nota - ma era giusto fare chiarezza.
Per noi il caso è chiuso e non si sarebbe mai aperto.