Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Venerdì 8 Novembre 2019 - Risultati SG - Non ci sono ancora commenti

UNDER 15: NON CI TIREREMO INDIETRO

 

Domenica scorsa i ragazzi allenati da mister Angellotti hanno consolidato il secondo posto con una preziosa vittoria per 3 – 1 contro il Seguro.

Un inizio di campionato più che positivo per i biancocelesti, che si ritrovano dopo nove giornate a meno due punti dalla capolista Lombardia 1, mentre il vantaggio sulla terza in classifica ammonta a quattro lunghezze. Il rullino di marcia è di venti punti conquistati con sei vittorie, due pareggi e una sola sconfitta: dopo una partenza molto brillante - sedici punti conquistati in sei incontri, con dodici gol realizzati e soli tre subiti - i ragazzi hanno avuto un lieve calo perdendo in casa contro l’Alcione (sconfitta per 2-0) e pareggiando nel turno successivo in trasferta contro la Rhodense (pareggio per 2-2). In una stagione è normale avere dei periodi dove i giocatori possono fare più fatica, ma con la vittoria contro il Seguro sembrerebbe che la Pro abbia ripreso il cammino verso l’obiettivo finale.

Domenica il calendario prevede un vero e proprio “big match” contro l’Accademia Inter, attuale terza forza del campionato:

“Ce la giocheremo senza timore, alla grande! Esprimeremo il nostro calcio e vedremo cosa succederà; complessivamente sono molto soddisfatto della prima parte della stagione e del gruppo” queste le parole di Mister Angellotti, che in merito alla stagione non si nasconde: “L’obiettivo stagionale lo vedremo man mano che passeranno le partite. Noi ci siamo, vogliamo centrare i play off. Poi se saremo continui e bravi a rimanere attaccati alle prime posizioni lo vedremo più avanti. Ora è abbastanza presto per dirlo… Possiamo competere, è una buonissima squadra, si stanno impegnando tutti e stiamo crescendo. Noi non ci tireremo indietro”.

Bisognerà sicuramente mantenere la concentrazione alta e non perdere più punti perché tra quattro giornate ci sarà lo scontro diretto per la testa della classifica contro la Lombardia 1: il gruppo che si è formato è compatto e ben determinato nel seguire il tecnico e continuare a cercare la vittoria!