Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Martedì 18 Settembre 2018 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

IL PRES ALBERTINI: "ORA LA VERA PRO"

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? E’ questo il dilemma biancoceleste dopo il pareggio in rimonta sul campo del Sondrio. Un risultato e una partita che regala ai tifosi alcuni aspetti positivi ed altri sicuramente negativi.

“Ci prendiamo il punto sapendo che dobbiamo migliorare in tutte le fasi di gioco”, dice il presidente della Pro Sesto, Gabriele Albertini.

“Era la prima gara della stagione, su un campo ostico e contro un avversario che renderà dura la vita a tante squadre – continua il numero uno sestese -, eppure la squadra non è riuscita ad imporre il suo gioco e specie nella prima frazione si è fatta imbrigliare dagli avversari. Un po’ meglio nella ripresa, con alcune clamorose occasioni da gol fallite e il pareggio: in ogni caso abbiamo giocato con una frenesia che di solito non ci appartiene”.

Ora però bisogna guardare avanti e prepararsi al meglio per l’esordio casalingo contro la neo promossa Villafranca.

Un altro impegno da prendere con le molle, come spiega Albertini: “Mi aspetto una squadra più sciolta e che faccia vedere finalmente il suo vero volto. Quella con il Villafranca è una partita fondamentale per il nostro cammino e non possiamo assolutamente fallire. Grande rispetto per i nostri avversari ma davanti al nostro pubblico mi auguro di vedere giocatori in grado di dimostrare tutto il loro indiscusso valore”.