S.S.D. PRO SESTO
Giovedì 3 Dicembre 2020 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

RECUPERO, IL COMO PASSA AL BREDA


Dopo sette risultati utili consecutivi, la Pro cade al Breda contro il Como pur non demeritando. La prima occasione arriva al 16' con bomber De Respinis, ben servito da Palesi su corner, che colpisce di testa. Al 21' Franco per Pecorini, pallone fuori di un niente. Gli ospiti si fanno pericolosi con il neoentrato Walker che colpisce una traversa, ma viene colto in posizione di fuorigioco. Al 28' punizione di Terrani trova la grandre risposta di Livieri. Pochi istanti più tardi Di Munno calcia alto da buona posizione. Il Como passa in vantaggio in maniera quasi inaspettata con Gabrielloni che fulmina Livieri in area di rigore. 
Nella ripresa è una Pro Sesto a trazione anteriore con Maffei al posto di Di Munno. Subito si crea una mischia nell'area ospite, ma libera la difesa del Como. All'80' ci prova anche Caverzasi, ma la sua conclusione viene respinta da un compagno di squadra. Compie un autentico miracolo Facchin all'86' su un destro dalla distanza di capitan Scapuzzi tolto letteralmente dall'incrocio dei pali. Pomeriggio dunque maledetto per una Pro che ci ha creduto fino alla fine.

I biancocelesti torneranno in campo domenica pomeriggio a Piacenza per ritrovare il pronto riscatto. 
 

Pro Sesto - Como 0-1 (0-1) 

Marcatore:  42' Gabrielloni (C) 

Pro Sesto (4-3-1-2): Livieri; Giubilato, Pecorini, Caverzasi, Franco;  Di Munno, Gattoni, Palesi (62' Motta); Cominetti, De Respinis, Scapuzzi. (Del Frate, Maldini,  Ntube, Miscioscia, Parrinello, Costa, Bosco, Murati, Pelle). All. Parravicini 

Como (4-4-2): Facchin; Iovine, Bertoncini, Crescenzi, Dkikak; Terrani 868' Cicconi); Bellemo, Hmaidat (68' Cicconi), Gatto (77' Celeghin); Gabrielloni (77' De Nuzzo), Rosseti. (Zanotti, Solini, Bovolon,   Cicconi, Soldi, Foulds, Agyakwa, Magrini). All. Gattuso 

Arbitro: Pirrotta di Barcellona di Pozzo di Gotto (Lazzaroni/Miniutti)

Note: pomeriggio freddo, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Di Munno, Palesi, Giubilato e Maffei (P), Hmaidat e Arrigoni (C). Recupero: 2'+3'