Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 15 Aprile 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

PRO SESTO - SEREGNO 2-1

La Pro Sesto vince ancora con un gol in quella che potremmo ribattezzare “zona Bertani”.

In pieno recupero, infatti, il bomber biancoceleste, arrivato alla quindicesima marcatura stagionale, uncina un velenoso cross di Guccione e lascia di stucco il portiere ospite, tra il visibilio di tutto lo stadio biancoceleste. Prima, raccontiamo una partita tosta contro un avversario arcigno, il Seregno, capace di recuperare con Capelli il vantaggio iniziale della Pro con un colpo di testa ravvicinato di Di Maio.

In mezzo, occasioni da una parte e dall’altra, fine all’entusiasmante gol di Bertani.

Tre punti d’oro, in vista dell’autentico spareggio di giovedì 18 a Rezzato (ore 15) per il terzo posto.

PRO SESTO – SEREGNO 2-1

PRO SESTO Cioffi, Viganò, Mazzotti (dal 24’ st Duguet), Di Maio, Baggi, Gualdi, Croce, Omayer (dal 24’ st Sanseverino), Guccione, Bertani, Scapuzzi (dal 38’ st Marzeglia). All. Parravicini

SEREGNO Lupu, Mantegazza, Gritti, Fautario, Capelli, Bonaiti (dal 14’ st Borgoni), La Camera, Esposito, Pribetti (dal 14’ st Romeo); Artaria (dal 42’ st Labas), Grandi (dal 14’ st Calmi). All. Ardito

ARBITRO Catanzaro di Catanzaro (Barale e Pischedda).

MARCATORI Di Maio (PS) al 10’ pt, Capelli (S) al 16’ st, Bertani (PS) al 47’ st.  

NOTE Ammoniti Guccione, Baggi e Scapuzzi (PS), Fautario e Gritti (S).