Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Domenica 13 Ottobre 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

VITTORIA A LEGNANO E PRIMATO IN CLASSIFICA!

 

Vittoria pesante per la Pro Sesto a Legnano: con il successo al Mari la Pro vola in testa alla classifica scavalcando il Seregno sconfitto dalla Virtus CiseranoBergamo. Al via mister Parravicini conferma l'11 che aveva vinto contro la Castellanzese, un 4-3-3- molto offensivo con Di Renzo e Scapuzzi ai fianchi di Monni. Dopo un inizio con una leggera predominanza teritoriale dei padroni di casa, la Pro va vicina al vantaggio al 14' proprio con l'attaccante, miracolo di Bizzi in corner. Ancora Pro: assist di Scapuzzi per Monni che in acrobazia manda alto. Al 18' Giubilato, dopo l'ennesimo anticipo su Gasparri, serve un bel pallone in mezzo, ma nessuno ci arriva. Partita che cambia al 26': fallo di mano in area di Montenegro (su straripante azione di Scapuzzi), l'arbitro concede il rigore. Dal dischetto Monni fredda Bizzi. Nel finale di primo tempo il raddoppio di capitan Scapuzzi con un gol da antologia dopo che i padroni di casa avevano colpito un palo esterno con Cocuzza. 
Nella ripresa l'arbitro manda anzitempo negli spogliatoi Amato per doppio giallo: decisione affrettata in una gara estremamente tranquilla, ma con troppi ammoniti. Dal 4-3-3 Parravicini passa ad un accorto 4-4-1 con Cominetti unica punta. Pro che regge fino al 72' quando Gasparri, con una conclusione in area, riapre la partita. Poi è un combattimento con il Legnano che, in pieno recupero, resta in 10 per l'espulsione del portiere Bizzi per un intervento fuori area su Cominetti. La Pro non molla un colpo e porta a casa tre punti pesantissimi contro un avversario imbattuto che valgono il primato in classifica del girone B. 

LEGNANO - PRO SESTO 1-2 (0-2)

Marcatori: 26' Monni rig., 47' Scapuzzi, 72' Gasparri. 
 
Legnano (4-3-3): Bizzi; Montenegro (68' Borghi), Ciappellano (93' Ragone), Miculi, Foglio; Ricozzi (70' Perez), Rinaldi (60' Pennati), Alvitrez (60' Pavesi); Cocuzza, Gobbi, Gasparri. (Ortolani, D'Aversa, Borghi, Tindo, Campus). All. Manzo. 

Pro Sesto (4-3-3): Tamma; Giubilato, Caverzasi, Bettoni, Amato; Gualdi, Gattoni,  Omayer (89' Tota); Scapuzzi (50' Bosco), Monni (55' Cominetti); Di Renzo (61' Viganò). (Cioffi, Carullo, Crosariol, Carnevale,  Capelli). All. Parravicini. 

Arbitro Restaldo di Ivrea (Dellasante e Tricarico) 

Note: pomeriggio caldo, terreno in ottime condizioni. Espulsi: Amato al 48' per doppio giallo e Bizzi al 93' per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Foglio, Gasparri e Perez (L); Bettoni, Scapuzzi, Monni e Amato (P). Recupero: 2'+ 5'