Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 11 Settembre 2017 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

PRO SESTO-VARESINA 2-0

La Pro Sesto non sbaglia l’esordio davanti al pubblico del Breda e sconfigge nettamente e con merito la Varesina. Il primo tempo dei biancocelesti è da manuale, la Pro va subito all’attacco e al 6’ colpisce con Scapuzzi che infila il portiere ospite con un tiro forte e radente.

Una rete che tutta la squadra ha voluto dedicare a bomber D'Antoni, infortunatosi gravemente nella partita con il Como, con tanto di maglia con scritta: "Alessandro ti aspettiamo".

La squadra di mister Parravicini continua nella sua azione offensiva incessante, sfiora ancora il gol con Guccione che colpisce un palo clamoroso, si vede annullare due gol ad Alfiero e poi al 33’ colpisce ancora con Croce, che approfitta di un errato disimpegno della difesa e beffa Vaccarecci con un tocco sotto.

Nella ripresa la pioggia incessante e il campo allentato rallentano i ritmi, la Varesina non ha la forza di reagire e per la Pro non arrivano brividi particolari.

Ora il prossimo appuntamento è per mercoledì 13 settembre alle ore 18 quando allo stadio Breda, per la terza giornata di campionato, i biancocelesti affronteranno il Derthona.

 

PRO SESTO – VARESINA 2-0

PRO SESTO Faccioli, Ficco, Raffaglio, Croce, Viganò, Viscomi, Duguet (dal 36′ st Pozzati), Fumagalli, Alfiero (dal 29′ st Fall), Guccione (dal 42′ st Campanella), Scapuzzi (dal 20′ st Guanziroli). A disposizione: Sangalli, Bernardi, Bianco, Formentini, Fossati. All. Parravicini.

VARESINA Vaccarecci, De Fazio (dal 18′ st Menga), Di Caro, Shiba, Giovio (dal 25′ st Chiarabini), Giudici (dal 18′ st Geraci), Martedì, Albizzati, Martinoia (dal 32′ st Carpentieri), Milianti (dal 18′ st Tino), Giglio. A disposizione: Del Ventisette, Ghidini, Vittorini, Mira. All. Spilli.

ARBITRO Restaldo di Ivrea (Orsogna-Barberis)

MARCATORI Scapuzzi al 6’ pt, Croce al 33’ pt.

NOTE Ammoniti Duguet, Guccione, Fall (PS), Giovio, Milianti, Tino (V). Recuperi: 0’, 4’.