Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Giovedì 8 Febbraio 2018 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

GUCCIONE, IL "GENIO" BIANCOCELESTE

“Non dobbiamo guardare troppo in là, ogni volta che lo abbiamo fatto siamo incappati in qualche risultato negativo. Viviamo giornata per giornata e pensiamo a noi stessi. Ora l’unico nostro obiettivo deve essere affrontare nel migliore dei modi il Borgosesia”.

Parole e musica di Filippo Guccione, fantasista biancoceleste, che ha già la testa sul prossimo incontro di sabato prossimo in terra piemontese: “Una gara insidiosa, su un campo difficile e contro un avversario tosto. Ma noi scenderemo in campo sempre e comunque per vincere, non possiamo fare altro”.

Anche perché la squadra, nel girone di ritorno, sembra aver trovato una compattezza che prima non le apparteneva: “Siamo riusciti ad essere anche più concreti e vincere qualche partita in sofferenza. Siamo un gran gruppo che lotterà sino all’ultimo per regalare una gioia alla società, a noi stessi e ai tifosi”.

E sicuramente con qualche lampo di genio di Guccione… “Non mi tiro certo indietro – dice l’attaccante veneto -, anche se ogni domenica subisco delle attenzioni particolari, diciamo così, dai difensori delle altre compagini. Rientra tutto però nella normalità, ormai gli avversari ci conoscono e nessuno ti regala niente. Personalmente sono soddisfatto di quanto sto facendo, 5 gol e 7 assist sono un buon bottino. Anche se lo confesso, vorrei arrivare alla fine del campionato in doppia cifra, sia nelle marcature che negli assist”.

A occhio e croce non siamo tanto lontani, magari già a Borgosesia l’obiettivo potrebbe avvicinarsi…