Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Mercoledì 10 Gennaio 2018 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

CORTINOVIS, ESORDIO CON I FIOCCHI

Ha esordito da titolare subito, un paio di giorni dopo essere arrivato a Sesto. E contro il Como ha giocato come un veterano, come se fosse alla Pro da sempre.

Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino, possiamo dire che quello di Davide Cortinovis, classe ’99 laterale destro, è sicuramente un acquisto azzeccato. Nativo di Nembro, in provincia di Bergamo, Simone è cresciuto nelle file dell’Albinoleffe (“Ben 11 anni con i bergamaschi”) ed è alla sua prima esperienza nel calcio dei grandi.

“Con i compagni mi sono trovato subito bene – dice Simone -; il gruppo è fantastico e mi ha accolto alla grande. E poi tecnicamente la squadra è davvero forte. Non potevo chiedere di meglio”.

E la sfida con il Como ne è stata la riprova autentica: “Abbiamo giocato contro una compagine molto forte ma noi abbiamo affrontato il match con il piglio giusto, senza concedere nulla agli avversari. Il mio esordio? E’ andato bene, ringrazio tutti i compagni, soprattutto quelli più esperti, per avermi dato consigli preziosi”.

Ed ora, passata l’euforia, testa bassa e pensare alla Varesina: “Mister Parravicini ci ha detto di dimenticare Como e rimanere concentrati sulla prossima partita. Ha ragione, non possiamo perdere ulteriore terreno dalla vetta, dobbiamo affrontare il prossimo avversario con il massimo rispetto".

E gli obiettivi di Davide sono chiari: “Voglio fare bene con la Pro Sesto, lo devo alla società e allo splendido pubblico che ho potuto ammirare con il Como. Il futuro? Sono concentrato solo sul presente, che si chiama Varesina”.