Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 21 Ottobre 2013 - Settore Giovanile - 1 commenti

CUORE BATTICUORE

“Cuore Batticuore – Un defibrillatore per la vita dedicato a Piermario Morosini”: consegnato alla Pro Sesto l’apparecchio.

Alla cerimonia presenti Felice Belloli, Alessandro Lambrughi e Felice Cagliani. Assente giustificato ed influenzato il presidente della Pro Sesto Salvatore Zangari che ha comunque fatto avere il suo saluto e il suo plauso all'iniziativa.

La Pro Sesto ha un nuovo defibrillatore: a consegnare l’importante strumento che può salvare tante vite è stata, oggi pomeriggio allo stadio Breda, l’associazione Live onlus, nell’ambito del progetto “Cuore Batticuore - Un defibrillatore per la vita dedicato a Piermario Morosini”.

Alla cerimonia di consegna, oltre al dg Albertini e al ds Colombo, hanno partecipato Andrea Zalamena, presidente di Live onlus, Felice Cagliani, vice sindaco di Sesto, Felice Bolloli, presidente del Comitato regionale Lombardo Figc, e Alessandro Lambrughi, ex calciatore della Pro, attualmente al Livorno, testimonial di Live onlus.

Il defibrillatore sarà a disposizione del settore giovanile, “un traguardo importante – ha ricordato Felice Belloli – e mi auguro che tante altre società possano seguire l’esempio della Pro Sesto”.

Felice Cagliani ha sottolineato “l’impegno della società biancoceleste nel sociale: spero che non debba essere mai utilizzato, ma il defibrillatore è uno strumento fondamentale in strutture dove si ritrovano quotidianamente centinaia di giovani”.