Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 7 Ottobre 2013 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

PRO SESTO - GOZZANO 1-0

La Pro Sesto supera meritatamente il Gozzano e raggiunge la vetta del del campionato insieme all'Inveruno.

Dopo 30 secondi, gran tiro da fuori di Valtulina che termina di poco alto. Pericolosissimo il Gozzano al 16': errore in disimpegno sestese e Lesme salta Pansera in uscita ma colpisce incredibilmente il palo.

Al 23' la Pro Sesto passa: Spampatti calcia megistralmente una punizione e fa secco il portiere Pelati. Per il re del gol è il quinto sigillo personale in 6 partite.
Tutti i gol biancocelesti sono stati messi a segno dal bomber bergamasco. Nel finale di tempo mischione in area sestese che si risolve con un nulla di fatto. Nella ripresa nuova leggerezza difensiva biancoceleste e Pansera salva in uscita su Ravasi.

Pro Sesto vicinissima al raddoppio prima con Giangaspero che impegna il portiere novarese con un siluro dal limite e poi con Greco che spara alto da buona posizione.

Nel consulso finale Giangaspero viene ammonito per doppia ammonizione (l'arbitro Saggese sorvola invece su due nettissimi doppi gialli che avrebbe dovuto comminare a Brognoli e Fusco) e poi al 90 annulla un gol al Gozzano per netta posizione di fuorigiocosegnalata dal guardalinee prima ancora della conclusione in rete.