S.S.D. PRO SESTO
Domenica 13 Dicembre 2020 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

IL PONTEDERA ESPUGNA IL BREDA

Un Pontedera cinico espugna il Breda e causa la terza sconfitta di fila per la Pro Sesto.

Squalificato Pecorini, out per infortunio Franco e Di Munno, rientra Mutton, al centro dell'attacco al posto di De Respinis. A sinistra, in difesa, c'è il giovane Ntube. 
Buon inizio dei padroni di casa che dopo qualche secondo colpiscono proprio con Mutton: cross di Gualdi per il centravanti, conclusione fuori di poco. Successivamente è Palesi a produrre un'azione solitaria, ma il suo tiro si spegne sul fondo. Dall'altra parte conclusione di Magrassi che calcia alto da buona posizione. La gara perde di ritmo (e di occasioni): si arriva al 25' per un altro tiro, con Palesi che calcia fuori da buona posizione. Pochi istanti più tardi Capitan Scapuzzi, con un bel mancino, calcia alto. La Pro alza i giri del proprio motore: Mutton (31') calcia però in bocca al giovane Sarri. Il Pontedera si fa vivo dalle parti di Livieri con una conclusione di Milani ben controllata dal numero 22 biancoceleste. La partita si sblocca al 40': angolo di Caponi, Piana calcia al volo e fa secco il portiere di casa.  
Nella ripresa Cominetti crossa per Scapuzzi, il capitano non riesce a colpire. La partita non si sblocca e allora mister Parravicini prova la soluzione offensiva con ben quattro attaccanti: Maffei, Scapuzzi, De Respinis e Mutton tutti insieme in avanti. E' proprio De Respinis a centrare il palo esterno da buona posizione.  Gol sbagliato, gol subito: al 77' Barba, con un tiro preciso e potente, batte Livieri dalla distanza. Biancocelesti storditi, ma sicuramente non abbattuti: il tiro cross di Ntube, deviato, finisce di poco sopra la traversa. Maffei, dalla distanza, calcia e sfiora ancora la traversa. Doccia fredda per la Pro che perde per infortunio Caverzasi e che resta anche in 10 per l'espulsione a Giubilato. L'emergenza indisponibili proseguirà pertanto anche domenica prossima al Moccagatta di Alessandria dove giocherà la squadra di mister Parravicini. 

 Pro Sesto - Pontedera 0-2 (0-1) 

Marcatori: 40' Piana (Pon), 77' Barba (Pon) 

Pro Sesto (4-3-3): Livieri; Giubilato, Caverzasi (82' Maldini), Bosco, Ntube; Gualdi (71' De Respinis), Gattoni, Palesi (66' Marchesi),  Cominetti (66' Maffei), Mutton, Scapuzzi. (Del Frate,  Bertoli, Murati, Motta, Costa,   Pelle). All. Parravicini 

Pontedera (3-5-2): Sarri; Benassai, Piana (61' Matteucci), Risaliti; Perretta, Catanese, Caponi, Barba, Milani; Stanzani (57' Benedetti), Magrassi. (Angeletti, Nicoli, Pretata,  Vaccaro, Bardini, Tommasini, Faella). All. Maraia. 

Arbitro: Zucchetti di Foligno (Tempestilli e Arena, 4° uomo Duzel). 

Note: pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni. Espulso Giubilato all'88'. Ammoniti: Cominetti (Pso), Caponi, Piana, Sarri e Risaliti (Pon). Recupero: 1'+ 4'