Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Giovedì 3 Gennaio 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

MISTER PARRAVICINI: "SOGNO UN 2019 DA PROTAGONISTI"

E’ tutto pronto per la ripresa del campionato. Dopo le festività di fine anno, la Pro si è rituffata in allenamenti e sedute tattiche per preparare al meglio la sfida di domenica prossima, quando allo stadio Breda, per la prima giornata di ritorno del campionato di serie D, sarà ospite il Sondrio, compagine arcigna che veleggia a metà classifica.

A fare il punto della situazione ci pensa il tecnico biancoceleste, Francesco Parravicini: “I ragazzi sono carichi mentalmente e hanno gran voglia di fare un girone di ritorno strepitoso. Sarà importante cominciare subito con il piede giusto, là davanti Mantova e Como stanno correndo parecchio ma noi siamo attrezzati per ridurre il gap e giocarcela alla paria sino alla fine”.

Insomma, entusiasmo a mille, capace di mettere in secondo piano qualche problema di formazione che mister Parravicini dovrà affrontare contro i valtellinesi, visto che non ci saranno capitan Viganò e bomber Bertani, squalificati rispettivamente per 6 e 4 giornate dopo la turbolenta gara con il Caravaggio.

“Due assenze importanti, non c’è dubbio – dice il tecnico sestese -, senza contare che abbiamo anche qualche acciaccato di troppo. In più mettiamoci la forza del Sondrio, compagine composta da tanti buoni giocatori e che verrà a Sesto con la mente libera, forte di una classifica tranquilla”.

Eppure, Parravicini sprizza fiducia da tutti i pori: “Ho una rosa competitiva, tanti elementi di ottimo livello e so che disputeranno una grande partita. Ora non possiamo più sbagliare, vogliamo un 2019 da protagonisti”.