S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 2 Novembre 2020 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

LA PRO METTE LA TERZA: ANCHE IL NOVARA VA K.O.

Nella nebbia del Breda arriva il terzo successo consecutivo per una Pro Sesto da sogno che contro il Novara, una delle corazzate del girone A di Serie C, non ha sbagliato praticamente nulla.

Il primo squillo è dei piemontesi con Buzzegoli (7') che chiama al primo intervento Livieri. Ancora Novara: Lanini, da fuori area, calcia senza crederci più di tanto. Gli ospiti ci provano soprattutto dalla distanza: è Cagnano ad impensierire Livieri, ma il portiere della Pro è attento. Dall'altra parte è capitan Scapuzzi a mettere in apprensione la difesa del Novara, Lanni fa sua la sfera.

E' poi Franco, al 30', a calciare dall'interno dell'area, conclusione fuori di poco. La squadra dell'ex Parravicini mantiene il pallino del gioco, ed il gol è nell'aria:  al minuto 33' lancio di Gualdi per Scapuzzi,  passaggio per Franco che serve Mutton, con l'ex Giana che beffa Lanni con la complicità di una deviazione. Esplode la gioia dell'attaccante biancoceleste, alla prima marcatura con la maglia sestese. Ringalluzziti dal gol di vantaggio, Scapuzzi e compagni concludono senza patemi il finale di tempo.

Nella ripresa è Lanini a creare qualche grattacapo alla difesa di casa: il tiro del giocatore del Novara viene controllato senza affanni dal portiere di casa. Affidandosi ad un micidiale contropiede la Pro chiude la pratica al 64' : Palesi innesca capitan Scapuzzi, il cross del capitano viene intercettato da Buzzegoli il cui tocco beffa il proprio portiere Lanni e fissa il punteggio sul 2 a 0.

Devastante la prova di capitan Scapuzzi, che nel finale trova la meritata rete personale: il 3-0 nasce da un'azione in contropiede innescata da De Respinis e rifinita proprio dal numero 10 biancoceleste.

Per la Pro arriva così il terzo successo consecutivo e una posizione di classifica sempre più intrigante.

 

PRO SESTO - NOVARA 3-0 (1-0)

Pro Sesto (4-3-1-2): Livieri; Giubilato, Pecorini, Caverzasi, Franco (70' Marchesi); Gualdi, Gattoni, Palesi (88' Parrinello); Cominetti (60' Ntube), Mutton (70' De Respinis), Scapuzzi (88' Maffei). (Del Frate, Maldini, Di Munno, Miscioscia, Maffei, Costa, Bosco) All. Parravicini

Novara (4-3-3): Lanni; Lamanna (55' Cisco), Migliorini, Bove, Cagnano; Collodel (55' Firenze), Buzzegoli, Bianchi (76' Schiavi); Lanini, Zigoni (55' Natalucci), Panico. (Desjardins, Sbraga, Pogliano, Bellich,   Rusconi, Tordini, Colombini, Mbaye). All. Banchieri

Marcatori: 33' Mutton (P), 64' Buzzegoli aut. (P), 87' Scapuzzi (P)

Arbitro: Luigi Carella sez. di Bari (Mittiica-Gregorio, IV uomo Milone sez. di Taurianova) 

Note: serata fredda e nebbiosa, partita che si è giocata a porte chiuse. Ammoniti: Scapuzzi (P) e Lamanna (N). Recupero: 1'+ 4'.